Duomo di Pisa, restaurate pitture murali

E' terminato il restauro, costato circa 2 milioni di euro, della cupola interna della Cattedrale di Pisa. In occasione del Giubileo della Cattedrale, per i 900 anni della sua consacrazione, l'Opera della Primaziale Pisana ha deciso di rimettere mano alle pitture murali e intervenire su un'estensione di circa 1.260 metri quadrati di superficie pittorica: dipinti a olio su muro, affreschi su intonaco e soffitto ligneo intagliato, dipinto e dorato. "Abbiamo recuperato un capolavoro pressoché sconosciuto - afferma Carlo Giantomassi, che insieme a Gianluigi Colalucci ha curato la direzione dei lavori - riportando alla luce l'Assunta dei fratelli Orazio e Girolamo Riminaldi che raffigura l'assunzione della Vergine tra i santi". Alla Madonna dell'Assunta è dedicato il Duomo pisano che domani in occasione della Veglia di Pentecoste inaugurerà il completamento del restauro con una suggestiva illuminazione che lo renderà visibile come mai è stato finora.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Pisorno
  2. Gazzetta di Livorno
  3. GoNews
  4. GoNews
  5. Pisa Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Vecchiano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...